CREMA – Riprende l’attività dell’associazione “Mai stati sulla Luna?”

Settembre sta per giungere al termine, le attività dell’associazione “Mai stati sulla Luna? Onlus”, invece, stanno per ripartire. Ciò avverrà il prossimo 5 ottobre con i nuovi incontri di “Tempo Diverso”, il progetto educativo, condotto dalla dott.ssa Giulia Laura Bettinelli, ideato per bambini con disabilità intellettiva dai cinque anni che ha come finalità principale quella di garantire alle famiglie delle ore di tempo libero nel weekend, proponendo nel contempo attività ad hoc strutturate e ben organizzate. 

Da sabato 5 ottobre, dunque, per due sabati al mese dalle 14,30 alle 17,30 riprenderanno i pomeriggi di gioco e attività presso Villa Laura a Torlino Vimercati, le passeggiate nel Parco del Serio, le attività presso il Centro di Riabilitazione Equestre di Crema, i pomeriggi ad Offanengo «per imparare ad esplorare il mondo nonostante la disabilità”.

A dirlo è la presidente Beatrice Schacher, mamma di Lilou: “Io e mio marito Chicco – spiega – abbiamo provato sulla pelle la difficoltà di gestire la disabilità di nostra figlia. Per questo abbiamo scelto di costituire un’associazione che possa aiutare i genitori dei bimbi disabili ad assaporare anche attimi di libertà e la società a conoscere la diversità”. 

Una finalità, questa, che l’associazione persegue con convinzione dal 2015, sostenuta da “I Bambini Delle Fate”, ente che si occupa di sostenere vari progetti di inclusione sociale su tutto il territorio nazionale, attraverso campagne appositamente formulate rivolte a privati, piccole, medie e grandi imprese. 

Stessa consapevolezza, ma rinnovato entusiasmo, Schacher invita tutti ad avvicinarsi all’associazione perché “l’autismo fa paura, come ogni cosa che non si conosce. Ma merita di essere studiato, capito, abbracciato”.