CAMISANO – Milan Club: arriva la Champions per la gran festa del 40°

Camisano
Grande festa a Camisano per i 40 anni del Milan Club. L’associazione ha voluto fare le cose in grande, portando nel piccolo paese la Champions League. La serata s’è tenuta presso la Cascina Zorlesche, che ha organizzato una cena per 60 dei tesserati. Molti i bambini presenti, emozionatissimi alla vista dell’ambita Coppa con le grandi orecchie.
Durante la festa il presidente Davide Albergoni ha ringraziato i predecessori e ricordato, non senza emozione, i nomi dei fondatori scomparsi.
Per celebrare il 40° è stato anche proiettato un video con le fotografie più significative della storia del club, dalle numerose serate con i giocatori ospitati presso la sede, alle partite cui molti degli iscritti han partecipato. Il tesseramento 2019/2020 è già partito e il club non si ferma nemmeno un minuto: per fine settembre si sta organizzando il pullman per l’importante partita Milan-Fiorentina. Con i bambini già in prima fila.

LA STORIA

Nato nel 1978 negli anni il club ha ospitato personalità del calibro di Gattuso, Baresi, Serena, Orlandini e molti altri. Diversi i presidenti che si sono alternati alla guida del sodalizio: Franco Bianchetti, Bruno Paggi, Silvano Cerioli, Ermes Albergoni, Silvestro Bergonzi, fino all’attuale Davide Albergoni, che spiega: “È la passione che ci guida: l’obiettivo principale è recuperare e coinvolgere le nuove generazioni, promuovendo anche il volontariato (adozioni a distanza). Abbiamo già 147 soci sui 1.200 abitanti di Camisano, ma vogliamo crescere sempre di più”.
Sperando che, nel frattempo, il Milan torni a dare le soddisfazioni d’un tempo.