#ccsacontemporaneo – Dal 14 al 29 settembre Tramagli, una doppia personale, nelle Sale Agello

mostra sale agello
Dal 14 al 29 settembre presso il Museo Civico di Crema e del Cremasco, nelle Sale Agello
si terrà la mostra Tramagli. Una doppia personale di Nicole Russo (1996) e Daniela Tasca (1997), due studentesse dell’Accademia Carrara di Bergamo, proposta nell’ambito
di #ccsacontemporaneo progetto dell’assessorato alla Cultura del Comune di Crema, retto da Emanuela Nichetti, in collaborazione con l’Ufficio Cultura (referente la dott.ssa Silvia Scaravaggi) giunto alla seconda edizione nel 2019, nato per dare spazio alla ricerca artistica e avvicinare il pubblico agli artisti emergenti.

RAPPORTO TRA UOMO E NATURA

Tramagli si focalizza sul rapporto tra uomo e natura, con un’attenzione al dettaglio e alla piccola cosa che genera nuove prospettive di visione e comprensione. Il rapporto tra la natura e l’uomo è un legame originario: ciascuno di noi appartiene alla natura, è soggetto alle sue leggi di nascita, sviluppo e morte. È inoltre il primo tema che appare fin dalle primordiali rappresentazioni umane. Questa realtà è una fascinazione comune che ritorna
spesso nel percorso di ricerca delle due artiste e viene approfondita nell’esposizione per il Museo Civico di Crema. La capacità di osservazione nel riprendere le forme del naturale porta le artiste, da una parte alla volontà di tradurre in immagine alcuni fenomeni che
sfuggono all’occhio umano, con nuova forma slegata dalla pura rappresentazione storico-scientifica, dall’altra alla ricostruzione artificiale e/o artificiosa del mondo naturale attraverso le conoscenze culturali dell’uomo moderno e contemporaneo.
Lo sguardo delle due giovani artiste vuole leggere parte della realtà che le circonda così come una rete che intrappola i pesci del mare: tramagli nei quali i soggetti rimangono imprigionati, reti che catturano il naturale rendendoci ancora più partecipi di questo mondo. Le forme naturali si modificano grazie all’interpretazione dell’occhio umano e diventano generatrici di nuovi significati.

ORARI

L’inaugurazione si terrà sabato 14 alle ore 18. L’allestimento sarà visitabile secondo i seguenti orari: da venerdì a domenica dalle ore 16 alle ore 19, venerdì 20, sabato 21 e
domenica 22 dalle ore 17 alle ore 21, apertura straordinaria in occasione dei festival CloseUp/Invideo.