VAIANO CREMASCO – In Consiglio votata all’unanimità la mozione relativa all’inchiesta ‘Angeli e demoni’

Vaiano Cremasco
Tra le ultime questioni affrontate dal Consiglio comunale vaianese, troviamo la mozione della lista di minoranza ‘Per Vaiano Calzi Sindaco’ relativa all’inchiesta nazionale ‘Angeli e demoni’ sui minori in affido a Reggio Emilia. La mozione è stata votata all’unanimità dall’assemblea consigliare.
Afferma Palmiro Angelo Bibiani, capogruppo dell’opposizione: “Abbiamo chiesto al sindaco Paolo Molaschi e al nostro Consiglio comunale di esprimere il proprio sostegno alla Commissione parlamentare d’inchiesta sulle case-famiglia. Siamo soddisfatti che sia stato recepito dall’intera assise l’obiettivo della nostra mozione”.
La cronaca è cosa nota: l’inchiesta della magistratura ha rilevato a Reggio Emilia, in particolare nella Rete dei Servizi sociali, un sistema criminale finalizzato a sottrarre bambini ai legittimi genitori per darli in affido a persone spesso non aventi titolo.
Falsificazione di atti, manipolazioni, crudeltà verso i bambini, che Bibiani, Calzi, Sponchioni e Ogliari hanno voluto condannare a chiare lettere, chiedendo il sostegno del Consiglio, che è arrivato.