PELLEGRINAGGIO IN CAPPADOCIA/ 5 ISTANBUL

Sabato 31 agosto 2019. Sesta giornata in Turchia, con trasferimento dalla Cappadocia a Istanbul, unica città al mondo estesa su due continenti, Asia e Europa.
Istanbul è stata per secoli uno dei “centri” del mondo: in origine città greca con il nome di Bisanzio, poi capitale dell’Impero Romano d’Oriente con il nome di Costantinopoli, durante tutto il Medio Evo al centro dell’immenso Impero Bizantino, infine capitale dell’Impero Ottomano con il nome di Istanbul.
Oggi, con più di 15 milioni di abitanti, è la capitale economica della Repubblica Turca e conserva preziose testimonianze archeologiche e architettoniche che la rendono una delle più affascinanti città del mondo.
Il gruppo cremasco nel pomeriggio ha raggiunto la città via acqua navigando con un battello privato sul Bosforo, per ammirare moderni palazzi, antiche ville di legno, fortezze e i ponti sospesi che collegano la parte europea della città alla parte asiatica. A seguire la visita alla Moschea imperiale ottomana di Solimano il Magnifico, caratterizzata da soluzioni costruttive di particolare rilevanza, sorta tra il 1550 e il 1557. Infine una passeggiata nel Gran Bazar, da secoli centro commerciale ricco di colori, profumi, spezie, porcellane, tappeti e altri prodotti di artigianato locale.