PALLAVICINA: IL 25 AGOSTO CENTENARIO DELL’INCORONAZIONE

Domenica prossima, 25 agosto, sarà il momento culminante dell’Anno Giubilare della Santuario della Madonna della Pallavicina. In quel giorno verrà infatti ricordato il centenario dell’Incoronazione della Madonna ad opera dell’allora card. Andrea Carlo Ferrari, arcivescovo di Milano, proclamato beato da papa Giovanni Paolo II il 10 maggio 1987.

E per la celebrazione sarà presente il suo successore della cattedra ambrosiana, l’attuale arcivescovo mons. Mario Delpini.

Dalle ore 16 alle 20 di domenica 25 agosto sarà possibile ottenere un annullo filatelico presso il parco card. Marco Cè davanti al saltuario stesso.

Alle ore 17.30 l’accoglienza dell’arcivescovo Delpini; alle ore 18 la Santa Messa giubilare presieduta dal metropolita lombardo, affiancato dal vescovo Daniele e da alcuni sacerdoti.
La Messa si concluderà con la supplica solenne alla Madonna della Pallavicina e mons. Delpini impartirà la benedizione papale.

Alle ore 19, presso il chiostro del santuario, avverrà la presentazione e la premiazione del concorso artistico lanciato per il Centenario dell’Incoronazione della Madonna della Pallavicina.

Alle ore 21, presso l’oratorio, l’Omaggio a Maria da parte dei bambini, giovani e adulti della Compagnia Instabile e Scuola di Danza Izano.

Dopo questo appuntamento il programma dell’anno giubilare prevede ancora una santa Messa celebrata dal vescovo mons. Oscar Cantoni, vescovo di Como, e un’altra celebrata dal vescovo mons. Franco Manenti.

La chiusura dell’anno giubilare avverrà il prossimo 14 maggio 2020 quando il vescovo mons. Daniele Gianotti impartirà di nuovo la solenne Benedizione Papale. Benedizione con la possibilità di lucrare l’indulgenza plenaria alle consuete condizioni (confessione, comunione e preghiera secondo le intenzioni del Santo Padre).