Cremosano – Nuova scuola primaria, nel 2019 il via alla procedura

L'attuale scuola primaria di Cremosano
Nuova scuola elementare del paese. Ci eravamo lasciati con il sindaco Raffaele Perrino felice di poter annunciare il 2019 come l’anno buono per portare a compimento il progetto. Così sarà, la conferma in queste settimane.
“Sì, il 2019 è l’anno in cui sarà definito il progetto esecutivo e sarà avviata la procedura per assegnare il cantiere dopo la gara. La pianificazione che ho tra le mani parla di lavori che potrebbero essere assegnati verso la primavera, sperando sempre che non ci siano novità in grado di ribaltare tutto”, afferma scaramantico il primo cittadino.
Una scuola in paese serve, c’è poco da dire, sia come numeri sia sul fronte sicurezza.
“Esatto, il tema sono anche e soprattutto le condizioni in cui versa il plesso attuale, la scuola ‘Angelo Spini’. Stiamo compiendo grossi sforzi per mantenerla il più agibile possibile, ma la struttura ha più di 50 anni e a livello di impiantistica e pavimentazioni, ad esempio, ci sono delle problematiche, inutile nasconderlo. Non si poteva perdere questa occasione del finanziamento regionale per creare un plesso innovativo, antisismico e massimamente funzionale”, prosegue Perrino. L’inizio dei lavori di costruzione della nuova elementare è atteso anche dalle famiglie.
Si prevede una spesa complessiva di 2.080.000 euro, “di cui 1.640.000 provenienti dal contributo regionale già assegnato al nostro Comune.
Circa 440.000 euro, invece, saranno coperti da fondi comunali. Abbiamo già accantonato 200.000 euro circa provenienti dalla vendita di un’area di proprietà del Comune, quindi il mutuo mancante sarà circa della stessa somma”.

 

Leggi l’articolo in versione integrale su Il Nuovo Torrazzo