RSA VIA ZURLA – Da domani via ufficiale al progetto tra arte e natura

State vicini a una foglia. L’arte, la terra. Da un’idea di Tonino Guerra, da domani, sabato 29 giugno, presso il parco “Manenti” della Fondazione Benefattori Cremaschi di via Zurla prenderà avvio la terza edizione del progetto socio-culturale-artistico a cura di Marialisa Leone. 

Invero, l’inaugurazione ufficiale in musica delle ore 15.30 è stata annullata (“con rammarico”) dai responsabili della struttura “a causa delle alte temperature, per rispettare gli ospiti della Rsa e salvaguardare la loro salute”. La nuova data verrà fissata quando le condizioni meteorologiche saranno più favorevoli al coinvolgimento del massimo numero di ospiti e cittadini. Quest’ultimi, però, entrando dall’ingresso principale della casa di riposo potranno accedere al giardino e prendere visione delle novità, delle opere e degli allestimenti artistici e non presenti.

L’iniziativa è stata presentata a inizio settimana presso il giardino della Rsa dal presidente Fbc, Paolo Bertoluzzi, dal direttore Gian Paolo Foina, dalla responsabile gestionale Gloria Regazzi e dalla “collega” dell’area animativa Cecilia Brambini, accompagnate dalla citata artista Marialisa Leone. 

Articolo completo sul giornale di oggi.