CAPRALBA-FARINATE: ‘don Manu’, sorpresa per il 15° di sacerdozio

don Emanuele
Con gesti semplici quanto spontanei e sinceri la comunità di Capralba e Farinate ha manifestato la grande stima e l’affetto che nutre per il proprio parroco, don Emanuele Barbieri – per ragazzi e giovani ‘don Manu’ – che mercoledì ha festeggiato il 15° di sacerdozio.
In tanti, diversi provenienti da Pieranica, suo paese d’origine, Offanengo e altre realtà in cui ha svolto il suo ministero, si son stretti infatti intorno a lui e ai suoi familiari, partecipando alla Messa delle 20.30: “Mezz’ora prima che il 19 giugno 2004 – ha ricordato – iniziasse il rito dell’Ordinazione per mano del vescovo Angelo Paravisi”.
Superata la sorpresa per l’inattesa partecipazione alla celebrazione eucaristica nel giorno dell’anniversario, nel ringraziate tutti i convenuti li ha esortati a sostenerlo con la preghiera. E la… “valangata” di intenzioni espresse, alla preghiera dei fedeli, da adolescenti, giovani e adulti hanno attestato reale condivisione.
Lo scroscio d’applausi echeggiato sotto le volte a fine Messa – che l’hanno indotto a tornare all’ambone a rinnovare la gratitudine – ha solo anticipato l’esplosione di petardi e fumogeni multicolori che hanno accompagnato il brindisi improvvisato sul sagrato, con tutti a esprimergli congratulazioni e l’augurio d’un proficuo proseguimento del cammino intrapreso.