Crema – Ubriaco alla guida di una microcar causa sinistro e rimedia una denuncia

Tragedia sfiorata ieri sera, mercoledì 19 giugno, a Crema lungo via Ricengo. Una Microcar con due persone a bordo (si tratta di due cremaschi classe 1993 noti alle Forze dell’Ordine)  viaggiava in direzione Crema quando, affrontando una curva, si è trovata davanti un podista che stava correndo verso Ricengo a margine della strada. L’uomo, per evitare di essere investito, si è gettato tra i rovi, e per lui si è resa necessaria la medicazione presso il Pronto Soccorso dell’ospedale di Crema. Chi si trovava al volante della microcar, ha sterzato bruscamente finendo nel fosso.

I due occupanti la vettura che si guida senza patente, hanno rimediato qualche contusione ma hanno rifiutato il ricovero in ospedale. Sul posto la Polstrada di Crema è giunta prontamente constatando che il conducente aveva un tasso alcolico nel sangue di gran lunga superiore al consentito. Per questa ragione immediata è scattata la denuncia per guida in stato di ebbrezza con l’aggravante d’aver provocato un sinistro.