DOVERA – Al progetto “Missione Terra” la I A della secondaria arriva terza

Dovera
La I A della scuola secondaria di primo grado
La classe I A della scuola secondaria di primo grado di Dovera, facente parte dell’Istituto Comprensivo di Spino d’Adda, si è classificata terza al concorso a livello nazionale Missione Terra – Global Goal Protocol, aggiudicandosi un premio di 300 euro da utilizzare per l’acquisto di materiale didattico. Visto l’elevato numero di partecipanti, si tratta di un ottimo risultato.

IL PROGETTO: 17 GLOBAL GOAL

Il progetto è stato promosso da A2A S.p.A. e la scuola doverese che ha molto ben figurato, è stata seguita nell’attività dalla docente Laura Canavera. Le scolaresche della scuola media dell’obbligo erano chiamate a creare uno spot pubblicitario per diffondere e far comprendere al meglio uno dei 17 obiettivi ONU. Quest’anno il Gruppo A2A ha voluto dedicare il progetto ai 17 Global Goal (sono conosciuti anche con il nome di Obiettivi di Sviluppo Sostenibile) promossi dall’ONU, ovvero i 17 obiettivi che i governi dei 193 Paesi membri si sono impegnati a raggiungere entro il 2030. Si tratta di tematiche che hanno un rilevanza fondamentale per tutti, come, tra l’altro, la lotta alla povertà, l’eliminazione della fame, il rispetto per l’ambiente.
Molto soddisfatto anche il dirigente scolastico, il professor Enrico Fasoli per l’ottimo lavoro svolto dagli allievi della sua scuola, che ha portato al conseguimento di un risultato importante.