CARAVAGGIO – 2 Giugno: Festa della Repubblica con paracadutisti e consegna della Costituzione ai neomaggiorenni

Oggi tutta l’Italia è in festa. Si celebra, infatti, il ricordo della nascita della Repubblica italiana sorta il 2 giugno 1946 con il referendum istituzionale in cui gli italiani decisero come forma di stato la Repubblica, terminando così il periodo di monarchia fino ad allora vissuto.
Come in ogni città della Penisola, anche a Caravaggio si è celebrata la Festa della Repubblica durante la quale è anche avvenuta la consegna della Costituzione ai neo maggiorenni caravaggini. La mattina è iniziata dapprima con il ritrovo in piazza Garibaldi. Il corteo poi, aperto dalla banda della città, ha sfilato per le vie della città fino al centro civico San Bernardino dov’è avvenuta la consegna e la cerimonia dell’alzabandiera.
Oltre ai diciottenni chiamati sul palco per ricevere dalle varie Forze dell’Ordine (Polizia locale, Carabinieri, Guardia di Finanza, Croce Rossa, Alpini) la Costituzione, sono state tante le persone che hanno partecipato al bel momento, reso particolare soprattutto dal lancio di quattro paracadutisti con la bandiera italiana.