SANTUARIO SANTA MARIA DEL FONTE – Primo giugno, serata musicale all’insegna di ‘Stabat Mater’

chorus
A risuonare nel religioso silenzio del Santuario Santa Maria del Fonte a Caravaggio sarà nientemeno che Stabat Mater, nota sequenza liturgica di Gioachino Rossini. L’appuntamento è sabato prossimo 1° giugno ed è proposto da Intende Voci Chorus, realtà corale con sede a Milano appartenente all’Associazione Liederìadi. Il gruppo, composto da 35 elementi, è stato fondato e diretto (ancora oggi) da Mirko Guadagnini nel 2013.
Per la serata caravaggina, al fianco de Intende Voci orchestra si esibiranno ben tre cori: Intende Voci Chorus, Corale Lirica Ambrosiana e Coro Aldeia. Come dichiarato dagli organizzatori, ad allietare gli appassionati del genere o semplicemente i curiosi accorsi ci saranno circa 120 coristi. “Con loro prenderanno parte anche solisti di fama internazionale: il soprano Francesca Tassinari, il mezzosoprano Irene Molinari, il tenore Dionigi D’Ostuni e il basso Sergio Foresti” aggiungono gli organizzatori dell’evento.
“Il concerto sostenuto dalla BCC di Caravaggio e Cremasco, al termine del mese mariano segna un ritorno della grande musica per orchestra e coro nello splendido Santuario, fulcro della vita culturale non solo della città di Caravaggio ma anche dei comuni limitrofi” tengono sottolineare.

INFO BIGLIETTO

Costo dell’ingresso è pari a 10 euro, gratuito per i minori di 18 anni. I biglietti sono in vendita sulla piattaforma Vivaticket, con possibilità di acquisto anche sul posto il giorno del concerto. Per maggiori informazioni liederiadi@festival-liederiadi.it oppure 347 4202137.