I RAGAZZI DELLA MANZIANA VINCONO IL FRANCO AGOSTINO FESTIVAL

Le secondarie di primo grado della Fondazione Manziana hanno conquistato il primo posto alla rassegna del Franco Agostino Teatro Festival 2019, acquisendo il diritto di mettere in scena lo stesso spettacolo al Piccolo Teatro di Milano nel prossimo autrunno.

UNO SGUARDO LIBERO

Lo spettacolo l’intitola UNO SGUARDO LIBERO. Racconta tre storie di tre persone diverse, vissute in epoche e luoghi lontani tra loro ma con una cosa in comune: la pittura. Attraverso l’incontro con i dipinti di Leonardo, Caravaggio, Van Gogh conosciamo tre artisti che con il proprio lavoro hanno saputo comunicare la propria visione del mondo, spesso in forte contrasto con i cliché artistici e morali dell’epoca, con uno slancio coraggioso e potente verso nuovi confini di pensiero. In un’epoca fortemente digitalizzata, in cui innumerevoli flussi di immagini veloci sono costantemente sotto i nostri occhi, la sfida è quella di tornare a soffermarsi sull’importanza di uno sguardo lento, critico, personale. 

Lo spettacolo è così un invito a non smettere mai di osservare e soprattutto di farlo sempre con occhi curiosi e vivi. Solo attraverso uno sguardo libero potremo sviluppare un nostro pensiero, confrontarci, trovare una nostra risposta alle cose del mondo. “I pittori ci insegnano a vedere ognuno di noi può avere la sua visione delle cose tutte le immagini sono già lì, basta catturarle e trasformarle in qualcosa di nostro. Lo possiamo fare in qualsiasi momento, in qualsiasi luogo anche adesso, qui, nel teatro se davvero lo vogliamo possiamo vedere cose meravigliose.”