Castelleone – Organo in fiamme, Santuario chiuso

L’organo va in fiamme e pochi giorni dopo le celebrazioni dell’anniversario delle apparizioni, nel cuore del mese mariano, il Santuario della Beata Vergine della Misericordia di Castelleone viene chiuso. E’ accaduto l’altro giorno quando, probabilmente a causa dei lumini che si sono incendiati, le fiamme hanno avvolto l’organo della sacra costruzione. Il rogo è stato fortunatamente domato; nessun ferito solo danni oltre a fuliggine e cenere ovunque con la necessità di chiudere la chiesa per consentire le pulizie. Il Santuario dovrebbe riaprire tra domani, venerdì, e sabato.