CASALE VIDOLASCO- 25 Aprile nel capoluogo e nella frazione

25 aprile speciale nel Comune di Casale Cremasco Vidolasco retto dal sindaco Antonio Grassi. Alle ore 10.45, nel capoluogo, la commemorazione nel nuovo parcheggio adiacente al municipio con la celebrazione della santa Messa e, contemporaneamente, a Vidolasco la commemorazione davanti al monumento ai Caduti, presente qui il vicesindaco.
“Prima di iniziare la commemorazione del 25 Aprile, un doveroso ringraziamento a tutti voi che siete intervenuti a questa cerimonia, al maresciallo Federico Cutugno che rappresenta le forze dell’ordine, Giovanni Ricci per la polizia locale. Poi a don Ernesto Mariconti, a don Emanuele Zanardi, a don Giovanni Terzi che dopo la messa appena celebrata benediranno questa nuova piazza che il Comune consegnerà ai cittadini. Se oggi siamo qui è per non dimenticare. Per esprimere la nostra gratitudine e per rinnovare l’omaggio sincero e commosso a tutti coloro che hanno combattuto e sofferto per permettere a noi oggi di essere più liberi”, ha detto, tra le altre cose, il sindaco Grassi nel suo discorso.