AREA FITNESS DEL SERIO – Rinnovata l’ordinanza “anti schiamazzi”

Il Comune di Crema ha emanato una nuova ordinanza con la quale impone il divieto di ingresso permanente alle persone (dalle ore 24 alle ore 6 durante il periodo che va dal 1° maggio al 31 ottobre) nell’ambito dell’area dedicata al fitness del “tratto urbano lungo Serio” in via IV Novembre. 

Questa ordinanza prende le mosse dalle proteste dei residenti della zona, che avevano segnalato già nel 2018 all’amministrazione comunale la situazione che si veniva a creare durante le ore notturne nel tratto appena menzionato, consistente in condotte e comportamenti, da parte di taluni, gravemente lesivi del decoro cittadino quali l’abbandono di rifiuti, l’imbrattamento e il danneggiamento degli arredi urbani, oltre agli schiamazzi molesti  con grave pregiudizio per la tranquillità e il riposo delle persone. Peraltro situazioni che in città si verificano anche altrove. 

La soluzione dell’ordinanza, l’anno scorso, ha portato a risultati apprezzabili e così è stata ripetuta, questa volta già in primavera e non a partire dall’estate. 

L’obiettivo è quello di garantire il rispetto innanzitutto delle persone che abitano nei pressi della palestra all’aperto, ma anche delle attrezzature e degli spazi che sono a disposizione della collettività. 

È chiaro che l’ordinanza deve essere abbinata – come avvenuto in passato – dall’azione delle forze dell’ordine. I controlli ripetuti, oltre che verificare il rispetto della legge, fungono molto spesso da deterrente per i malintenzionati.