CREMA – Premiati i vincitori del Concorso Carlo Fayer

La cerimonia di premiazione dei vincitori della VII edizione del Concorso Carlo Fayer, proposto agli studenti dell’Iis. B. Munari in collaborazione con il Rotary Club Crema, Fondazione San Domenico si è svolta presso la sala Bottesini della Fondazione San Domenico, sabato 13 aprile, dalle ore 17. Tema di quest’anno Siate di ispirazione. 

La prof.ssa Sabrina Grossi ha ottimamente coordinato il programma del pomeriggio aperto dall’intervento del Dirigente Scolastico Pierluigi Tadi che ha sottolineato il valore sinergico tra scuola, Fondazione e Rotary Club che porta ogni anno all’allestimento della mostra con i lavori realizzati dai ragazzi presso Fondazione San Domenico,  spazi espositivi di prestigio che fanno curriculum. Il presidente del Rotary Club Crema dott. Alfredo Fiorentini ha ricordato con affetto la figura di Carlo Fayer artista amatissimo anche in Francia. Il concorso è infatti organizzato in collaborazione con il Rotary club di Salon-de-Provence, splendida cittadina francese di circa 50.000 abitanti che l’artista cremasco amava frequentare. Fiorentini ha poi mostrato la convenzione appena firmata che rinnova il Concorso per altri 5 anni: “Spero che questo sproni i ragazzi a partecipare numerosi, con spirito di sfida ed entusiasmo”.

È quindi intervenuto Antonio Chessa, in rappresentanza della Fondazione: “Siamo onorati di accogliere la mostra dei vostri lavori, opere che nascono in una scuola ‘fuori dalle righe’ frequentata da ragazzi che hanno il coraggio delle proprie idee”. 

Grossi – che ha curato anche l’allestimento dell’esposizione insieme al prof. Gianni Maccalli – ha quindi ringraziato la giuria formata dalle prof.sse Balzen e Poletti e dai dottori Buzzella, Samanni e Cabini.

Sono stati quindi premiati gli studenti.

Nomi dei vincitori e articolo completo sul nuovo Torrazzo in edicola sabato 20 aprile