Crema – Cena di gala offerta da Villa Fabrizia agli ospiti della Caritas

Lo staff di Villa Fabrizia si trasferirà, giovedì sera, al Centro giovanile diocesano San Luigi in Crema, per imbandire nel ristorante “Le tavole del chiostro” una cena di gala per gli ospiti di Caritas Crema.

Il titolare del prestigioso resort di Bertonico, Andrea Goldaniga, s’è fatto promotore di questa iniziativa per consentire anche a chi non ha la possibilità di poter trascorrere una serata speciale, gustando piatti d’alta cucina e d’un servizio accurato e di grande livello.

“Abbiamo accolto con entusiasmo la proposta di Andrea – commenta Claudio Dagheti, vice direttore della Caritas diocesana – di offrire ai nostri ospiti della Casa di accoglienza di via Toffetti ai Sabbioni, del dormitorio San Martino di via Civerchi e della Casa della carità di viale Europa l’opportunità di condividere un’esperienza straordinaria. Per loro anche impossibile, vivendo praticamente senza più relazioni familiari e dunque senza le occasioni comuni a tutti noi, di festeggiare eventi come comunioni, cresime, matrimoni…”.

Nella suggestiva atmosfera che lo staff di Villa Fabrizia saprà sicuramente creare, la quarantina di ospiti della Caritas che parteciperanno alla cena, al di là di gustare le raffinate prelibatezze degli chef del resort, avranno modo di sentirsi gratificati dalle attenzioni del qualificato personale di sala.