CREMA – Nuova sezione museale di arte egizia, la ‘Collezione Burri’

collezione burri
“Il sogno di Carla che si realizza” con queste parole Maria Dragoni, amica di Carla Maria Burri ha commentato, martedì mattina, in sala Ricevimenti del municipio, l’evento che si terrà domani, domenica 7 aprile. E di evento (nome a volte troppo sfruttato) si tratta davvero perché aprire una nuova sezione museale permanente non è avvenimento trascurabile. 

 

Per 9 anni, su iniziativa dell’associazione Carla Maria Burri, capitanata da Daniela Gallo Carrabba, il Comune di Crema ha cercato di giungere a questo traguardo, l’esposizione della Collezione della celebre egittologa cremasca (non di nascita ma di adozione) e per domani, dalle ore 16.30 presso il Museo Civico di Crema e del Cremasco è programmata la presentazione alla città del catalogo e della collezione di reperti egizi donati al Museo dall’egittologa e la contestuale inaugurazione della nuova sezione museale. 

Articolo completo sul Nuovo Torrazzo in edicola oggi, sabato 6 aprile