CREMAINSCENA E CREMAINSCENA DANZA: in settimana illustrata l’edizione 2019. Torna il Premio Edallo

Cremainscena
Torna una delle manifestazioni in grado di coinvolgere migliaia di persone che amano il teatro: Cremainscena e Cremainscena Danza edizione 2019 sono state presentate martedì mattina presso sala Bottesini della Fondazione San Domenico. Sarà infatti il teatro cittadino ad accogliere, anche quest’anno, gli spettacoli delle compagnie amatoriali del territorio e quelli di fine anno delle scuole di danza.
Il presidente della Fondazione Giuseppe Strada ha aperto la presentazione esprimendo la soddisfazione per una proposta che, nel corso degli anni, ha conosciuto un continuo crescendo di partecipazione: “Torna questa proposta e torna anche il Premio Edallo alle compagnie non professioniste per le quali è previsto un premio di 500 euro; ringrazio la Compagnia del Santuario per averci aiutato nell’organizzazione di Cremainscena, rassegna all’interno della quale abbiamo individuato anche alcune proposte ideali per il progetto che stiamo promuovendo, di avvicinamento dei giovani al teatro finanziato da Fondazione Cariplo”.
Franco Ungaro, consulente artistico del San Domenico, ha ringraziato per l’attività le compagnie teatrali che con il loro operato sono a contatto con i giovani e con il pubblico: “Il programma è intenso e ricco; è necessario uno sforzo delle vostre compagnie per far partecipare gli amanti del teatro alle attività del San Domenico”.
Articolo completo sul numero de Il Nuovo Torrazzo in edicola domani, sabato 6 aprile