CASTELLEONE – Fare rete per regalare un sorriso a tutti. Appuntamento per venerdì 5 aprile

Castelleone
Fare rete e salire sul palco. Questo il significato della serata programmata per venerdì 5 aprile alle 20.30 presso la sala cineteatrale Giovanni Paolo II. A promuoverla l’associazione ‘Un sorriso per loro’ che opera nell’ambito della prevenzione e della cura di patologie e disturbi della bocca di minori con disabilità cognitive, tra le quali l’autismo. L’iniziativa è volta alla raccolta di fondi con i quali potenziare gli interventi a favore dei piccoli per garantire la loro salute orale.

I PROTAGONISTI DELLA SERATA

Il 5 aprile si alterneranno sul palco diverse realtà vicine a ‘Un sorriso per loro’ e in primis ai bambini e ragazzi con particolari bisogni. Si parlerà il linguaggio della danza con Paola Cadeddu e gli allievi della scuola Acli di Crema e con l’accademia CreArti di Offanengo pronta a proporre ‘Un like’, e del teatro con ‘Faber’, recital interpretato dagli attori della speciale compagnia Tracce d’arte (nata dai laboratori teatrali avviati da diversi centri che operano con persone affette da disabilità) e con il monologo di Massimiliano Bozzoni. A inquadrare la serata gli interventi di Lucia Rocco, presidente di ‘Un sorriso per loro’ e di Fabio Malvassori, coordinatore di ‘Accendi il buio’ di Cremona.

IN ARRIVO…

La serata è patrocinata e sostenuta dal Comune con una partnership importante della fondazione Brunenghi. Proprio presso la struttura poliambulatoriale castelleonese sarà presto attivato un ambulatorio odontoiatrico specifico rivolto ai pazienti con disturbi cognitivi, al fine di fornire diagnosi e interventi preventivi gratuiti.