Romanengo – Truffatore seriale tradito dall’amore

I Carabinieri di Romanengo

I carabinieri della stazione di Romanengo nel tardo pomeriggio di ieri, lunedì 18 marzo, hanno catturato un truffatore seriale su cui pendeva un ordine di carcerazione per una condanna a 2 anni, 2 mesi e 15 gg di reclusione per truffe commesse on line. A tradire il 28 enne di origini venete, residente però da anni a Milano, è stato il rapporto sentimentale stretto con una ragazza cremasca che è venuto a trovare, non pensando di venire controllato sulla strada dalla pattuglia dei Carabinieri di Romanengo.

A suo carico figurava una condanna per cumulo di pene per ben 7 truffe on-line commesse ai danni di vittime di varie province d’Italia che l’avevano contattato per acquistare, invano, un telefonino di ultima generazione. Scoperta, dai riscontri, la pendenza, i Carabinieri hanno tradotto prima in caserma e poi in carcere il veneto.