ALPINI – Tante novità per la sezione cittadina

Importanti novità nella famiglia degli Alpini del territorio cremasco. Mentre città è stata promossa una sottoscrizione in memoria del caposezione Giovanni Alchieri di Vaiano Cremasco (a favore di Aima Crema, l’associazione che si occupa di malati di Alzheimer e loro famiglie), l’associazione è sempre molto attiva.  “Un’azione importante di solidarietà e promozione di prossimità a un mondo, quello dei disturbi cognitivi delle persone anziane e non, molto diffuso ma pure molto sommerso. Grazie agli Alpini e all’Aima per il loro impegno costante, silenzioso ma efficace”, ha commentato il sindaco Stefania Bonaldi.

Intanto il parchetto di via Braguti sarà intitolato proprio agli Alpini di Crema, con il sì della Giunta che è già arrivato. In collaborazione con Padania Acque, nell’area verrà a breve posizionata una fontanella potabile. A maggio, per l’adunata nazionale a Milano, inoltre, è confermata la presenza di una delegazione degli Alpini cremaschi, che saranno accompagnati dal sindaco in persona. Allo studio, infine, la possibilità di realizzare un murales con la storia delle penne nere. Resta da capire dove.