Ripalta Cremasca – Attivo il Pos PagoPa: dal Comune sempre più servizi digitalizzati

L'operazione con il Pos negli uffici comunali di Ripalta Cremasca

Sempre più servizi digitalizzati nel Comune di Ripalta Cremasca. Da giovedì 7 marzo, infatti, presso gli uffici del municipio è attivo il Pos per effettuare i pagamenti tramite il circuito PagoPa, come prevede una normativa alla quale tutti i Comuni si dovranno adeguare nei prossimi mesi.

Da sempre attenta alle innovazioni informatiche e alle grandi potenzialità dei servizi digitali posti a servizio dei cittadini, ancora una volta l’amministrazione comunale ripaltese ha anticipato tutti. Dopo le App per i pagamenti online di mensa scolastica, trasporti e Tassa Rifiuti – solo per fare alcuni esempi che, tra l’altro, sono stati presi in considerazione a livello regionale e nazionale – ecco ora l’avvento del Pos. Le persone che si recano in Comune per un certificato, oppure per rinnovare la Carta d’identità, o per un qualsiasi altro servizio per il quale è previsto il pagamento, possono ‘saldare il conto’ attraverso il circuito PagoPa, utilizzando le consuete tessere bancomat.

“Siamo soddisfatti – commenta il sindaco Aries Bonazza – e la digitalizzazione dei servizi continua. Non è solo un adempimento di legge, ma un qualcosa che semplifica la vita dei cittadini. E questa, per noi, è la cosa che più conta”.