Cremasco – Batman con parapendio condannato a 2 anni e 4 mesi

È stato condannato a 2 anni e 4 mesi di reclusione il Cremasco che dal 2015 allo scorso anno ha imperversato con il suo parapendio a motore sui cieli del territorio, sorvolando anche aree proibite: gli spazi urbani sino a spingersi addirittura sopra all’ospedale e alla caserma dei Carabinieri. Dall’alto il Batman dei cieli (così chiamato per il simbolo del supereroe ben impresso sul parapendio,  avrebbe stalkerizzato l’ex fidanzata volando a bassa quota sulla abitazione e sul negozio della stessa, situati in un paese della cintura cittadina. Preso dai Carabinieri è stato condotto a processo e condannato anche al risarcimento dei danni provocati alla donna.