CREMA – Nel centenario dell’Istituto Musicale L. Folcioni, tanti eventi

Si è tenuto ieri sera presso la “Sala Anelli” il Concerto della Classe di pianoforte del Prof. Simone Bolzon. I due allievi hanno proposto con grande maestria numerosi brani di Chopin e non solo.

Molto apprezzate dal numeroso pubblico le esecuzioni di  Nicolas Bonaventi di due famosissimi brani di Einaudi, e quella del Preludio op.3 n. 2 di  Rachmaninoff da parte di  Pietro Miragoli.

Venerdi 1 marzo presso la sala “G.”Bottesini” dell’ “Istituto Folcioni”  di Crema alle ore 21 si terrà  “Concerto per Violoncello e Pianoforte”.

Protragonisti della serata saranno Emanuele Fiammetti e Gabriele Duranti due giovani musicisti che hanno mosso i loro primi passi all’Interno del “Istituto Folcioni” per poi approdare al conservatorio “G.Verdi” di Milano

Anche se giovanissimi entrambi hanno già importantissime colloborazioni e prestigiosi ricoscimenti a livello nazionale

L’evento è inserito nel calendario per le celebrazioni del Centenario del Folcioni.

GABRIELE DURANTI

Gabriele Duranti, nato nel 2000, vive in Provincia di Cremona. Si avvicina alla musica e allo studio del pianoforte all’età di 6 anni sotto la guida del maestro Enrico Tansini, al Civico Istituto Musicale L. Folcioni di Crema. A partire dal 2009 vince diversi concorsi nazionali e internazionali nelle città di Treviglio, Treviso, Milano e Cremona. Nel 2012 ottiene un riscontro particolarmente positivo da parte del maestro Franco Scala, fondatore dell’Accademia Pianistica Internazionale “Incontri col Maestro” di Imola, il quale lo invita a prendere parte alle selezioni per entrare nella prestigiosa accademia. Apre con concerti di notevole successo le edizioni 2013 e 2014 del “Festival Internazionale Mario Ghislandi” della città di Crema. Nel Febbraio 2014 e nel maggio 2015 registra due concerti a cura dell’ANLAI di Cremona presso gli Studi Televisivi di Cremona1. Nel 2016 si iscrive al Conservatorio “G. Verdi” di Milano, nella classe del Mo. Cristina Frosini e, successivamente, prosegue gli studi sotto la guida del Mo. Marco Rapattoni. Si è esibito con diverse orchestre nell’ambito del Conservatorio stesso. Ha partecipato a Masterclass con vari pianisti e prestigiosi didatti tra i quali Leonid Margarius e Alexander Lonquich. Tiene regolarmente concerti sia da solista sia in formazioni di musica da camera in Italia e all’estero. Recentemente ha suonato in Cina, nella città di Nanning e all’interno di una prestigiosa manifestazione culturale svoltasi presso i Musei Vaticani di Roma.

EMANUELE FIAMMETTI

Emanuele Fiammetti, nato a Brescia nel 1993, intraprende lo studio del Violoncello presso il Civico Istituto Musicale L. Folcioni di Crema (CR) sotto la guida del Maestro Fausto Solci. Si laurea al conservatorio “G. Verdi” di Milano, dove studia con il Maestro Graziano Beluffi e dove tutt’ora è studente di Composizione nella classe del Maestro Elisabetta Brusa. Ha fatto parte dell’Orchestra giovanile del Veneto e Treviso “La Rejuissance” e della “Milano Metropolitan Orchestra”, con la quale si è esibito nei più importanti teatri di Milano. Esegue spesso concerti da camera in varie formazioni con il violoncellista Fausto Solci e recentemente ha accompagnato come strumentista la band Statunitense “Blonde Redhead” durante il loro tour Italiano, esibendosi così nelle più importanti location Italiane.