Nuoto: bei piazzamenti per Sport Management

A conclusione dei due weekend dedicati ai Campionati Regionali di Nuoto Master, evento più importante della stagione agonistica dopo gli “italiani”, svoltisi nell’impianto di Lodi e di Cremona il 9-10-16-17 febbraio alla presenza di 105 società iscritte e oltre 1600 atleti presenti Sport Management sezione di Crema emerge per prestazioni e punteggio. Nelle batterie dei 50 stile si cimenta per la prima volta una coraggiosa Sabrina Pariscenti, nuova compagna della squadra, in una gara che dimostra grande determinazione e toccando la piastra a 0.38.64 si classifica al 9 posto;  Alessandro Brugnoli scendendo in acqua in una gara molto competitiva, non si lascia intimorire dagli avversari e chiude registrando un buonissimo 0.30.99; da sottolineare la buona prestazione di Cesare Delfini che toccando la piastra a 0.35.03 dimostra la tenacia di sempre. Le gare del pomeriggio vedono la presenza ai blocchi di   Sofia Poletti dove nei 50 rana ferma il cronometro a 0.45.57 occupando il 7° posto in classifica; I regionali di nuoto master proseguono con la partecipazione per la prima volta ai blocchetti di di un’altra new entry la nostra Silvia Patrini che, nonostante la tensione, non delude le attese; bracciata dopo bracciata Silvia si guadagna un 5° posto di categoria chiudendo la gara dei 100 rana in 1.49.78. Nei 200 stile, Francesco Benelli sale sui blocchi consapevole di dover affrontare una gara faticosa; toccata la piastra di arrivo il cronometro si ferma a 2.18.12, terzo posto assoluto di categoria, che gli vale la medaglia di bronzo. Soddisfatti il coach Danilo Zucchelli e la società Sport Management sezione di Crema per le prestazioni degli atleti che permette alla squadra di classificarsi al 5° posto assoluto