Sci Cai: ancora in calendario tante belle iniziative!

Dopo la terza edizione dello Skicity di novembre e il weekend “pre-Tonal” di dicembre, lo scorso 10 febbraio si sono concluse le “quattro domeniche al Tonale” del CAI con risultati sempre ad alto livello: nonostante quest’anno il meteo non abbia aiutato, la partecipazione è stata comunque tale da richiedere la prenotazione di 2 pullman per ognuna delle 4 uscite con un numero medio di partecipanti sempre al di sopra delle 80 unità. Tutti quanti (sciatori e non) hanno usufruito della possibilità di trascorrere una o più domeniche tra sport e sano divertimento al passo del Tonale grazie all’organizzazione della Commissione Sci Alpino del CAI di Crema; i corsi di sci, gestiti in collaborazione con la scuola Evolution Ski School di Omar Longhi, hanno visto la partecipazione di oltre 60 iscritti di tutte le età (dai 5 ai 63 anni) e di diversi livelli (dai principianti assoluti al livello “avanzato”), suddivisi in 8 gruppi. Il 10 sera, al rientro dalla quarta domenica e a chiusura dell’iniziativa, i partecipanti sono stati graditi ospiti del CAI per un aperitivo consumato in sede in un clima di amicizia e divertimento tali da rendere evidente il livello di apprezzamento e soddisfazione da parte di tutti, organizzatori compresi. La Commissione Sci Alpino ci tiene a ringraziare innanzitutto coloro che hanno partecipato all’iniziativa, il CAI stesso (nella figura del Presidente e dell’intero Consiglio) e, in modo particolare, ringrazia gli sponsor che, anche quest’anno, hanno permesso loro di mettere a disposizione le gratuità per i corsi di sci ai primi 15 iscritti al di sotto dei 12 anni di età. Insieme ai ringraziamenti, la Commissione Sci Alpino del CAI di Crema ricorda a tutti (anche coloro che per vari motivi non hanno potuto partecipare alle iniziative sin qui fatte) che la stagione dello sci prosegue con le ormai consuete sciate in notturna da quest’anno condivisa con diversi sci club della zona e sezioni CAI: lo “Skinight” di Corvatsch (St. Moritz, il prossimo 23/2, organizzato in collaborazione col sito dovesciare.it, con partenza diretta da Crema) e, assoluta novità di quest’anno, l’iniziativa “DU PALET AN VAL PALOT”, rivolta a tutti gli amanti dello sci del territorio di Crema e dintorni. Questa nuova iniziativa in programma per sabato 2 marzo prossimo, prevede il noleggio delle piste della stazione sciistica di Val Palot (che per tutta la serata saranno riservate ai soli partecipanti iscritti all’evento) per una sciata in notturna con apertura degli impianti dalle 18 alle 20.30. Per chi vorrà partecipare, oltre alla possibilità dello sci libero in compagnia, ci sarà anche l’opportunità di cimentarsi con una discesa in un vero tracciato da slalom gigante messo a disposizione dei partecipanti; l’iniziativa è arricchita dalla presenza di un maestro di sci che, durante la ricognizione, sarà in grado di dare alcuni consigli su come affrontare il tracciato prima della prova cronometrata. Per coloro che invece preferiscono godersi la montagna camminando, sarà possibile fare una passeggiata sotto le stelle. Il programma prevede infine la conclusione della serata con una cena in compagnia al ristorante Duadel (ai piedi dell’impianto di risalita) che proporrà una scelta di menù per sciatori e non. Partenza da Crema ore 15 (ritrovo in alle 14.30) da Piazzale Croce Rossa (zona ex macello) e arrivo previsto in val Palot per le 17 circa; merenda e preparazione per l’apertura degli impianti. Le iniziative non finiscono qui… per la fine stagione verrà riproposto il “We-CAI” (quest’anno previsto a Colfosco il 16 e 17 marzo) e, meteo permettendo, prolungheremo la stagione con un’altra novità: “Hi-Ski” in quel di Livigno il 13 e 14 di aprile. Chi volesse partecipare o anche solo chiedere informazioni può rivolgersi alla sede CAI di Crema (in via Donati 10 – aperta il martedì e il venerdì dalle 21.00 alle 23.00), telefonare al n. 0373 203463 (negli orari di apertura della sede) oppure scrivere una mail a segreteria@caicrema.it o scicaicrema@gmail.com. La partenza (viaggio con mezzi propri) è prevista da piazzale Croce Rossa a crema (zona ex macello) con ritrovo alle 14.30 per comporre le macchine; è comunque possibile raggiungere la località anche autonomamente previo iscrizioni da sottoscrivere in sede al CAI durante le serate di apertura.