BASKET B: In casa Pallacanestro Crema viene sconfitta da Reggio Emilia 57-70

Pallacanestro Crema
Al PalaCremonesi, nel pomeriggio uggioso di ieri, i ragazzi della Palacanestro Crema incontrano gli avversari del Reggio Emilia. Ultimo fischio del match e per i nostri arriva un’altra sconfitta, sul tabellone: 57-70.
Una gara che fin dall’inizio vede il dominio degli emiliani. Dopo il primo a 5-22, i leoni cremaschi cercano di accorciare le distanze chiudendo 27-33. Il nemico, però, ingrana la quinta e vola prima a 37-54 e poi, per chiudere il match, 57-70.

ARRIVATO A PAOLO ROTONDO

Un nuovo arrivo nella squadra per rinforzare il pacchetto. È Paolo Rotondo, centro siracusano classe 1989 e giocatore abituato a palcoscenici importanti come Forlì ed Agrigento.
Coach Garelli presenta il nuovo leone cremasco:”Paolo Rotondo è un giocatore molto tecnico, un centro che ha sempre fatto dell’abilità nei fondamentali il proprio punto di forza. È molto bravo sia nei movimenti in post basso che nel servire i compagni, grazie ad ottime letture. Difensivamente sopperisce alla mancanza di un fisico “pesante” con un’ottima capacità nel posizionamento. Viene da un periodo sfortuna a causa di problemi personali e ha molta voglia di rimettersi in gioco. Siamo convinti che Rotondo sia la scelta migliore per elevare la cifra tecnica della squadra. Il tempo dirà se abbiamo avuto ragione.”