TRESCORE CR. – L’amministrazione comunale assicura che i lavori al cimitero inizieranno in primavera

Trescore cremasco
L’amministrazione comunale Barbati lavora per rendere il cimitero più bello e soprattutto sicuro. Il tema della sicurezza, si sa, sta a cuore da sempre alla Lega Nord, anche trescorese. Chi è al governo del paese potrà procedere (in primavera) ai lavori al camposanto grazie ai 50.000 euro giunti dalla Legge di Bilancio 2019, nel frattempo l’iter burocratico è già partito. Si lavorerà sulla chiesetta, sul muro di cinta e sulla copertura del padiglione dei loculi. In particolare la chiesetta vedrà l’intervento sul tetto (piove all’interno) e sugli intonaci delle murature esterne, idem su quelli del muro di cinta del cimitero, che hanno bisogno di cure. Usurati pure i lastroni delle coperture dei loculi.
Le operazioni dovranno cominciare entro il 15 maggio prossimo. Il sindaco e la sua squadra già avevano previsto un intervento al cimitero, ma grazie al contributo ‘statale’ ora l’opera potrà essere ‘allargata’ anche alla chiesetta. Il contributo del Governo coprirà, conti alla mano, il 90% circa dell’intervento.