RIPALTA CREMASCA – Domenica in scena il primo Carnevale con tante sorprese

Ripalta Cremasca carnevale
I personaggi della maschera cremasca
La data, volendo, si può considerare ‘storica’. Domenica prossima, 10 febbraio: va in scena il primo Carnevale di Ripalta Cremasca, organizzato dal Comune in stretta collaborazione con il Comitato cittadino del Gran Carnevale Cremasco. L’appuntamento è in piazza Dante, a partire dalle ore 15: sono invitati tutti, in particolare bambini e famiglie. Ovviamente e rigorosamente in maschera.

LA DICHIARAZIONE DEL SINDACO

“Siamo veramente soddisfatti di poter offrire ai ripaltesi la manifestazione allegorica – afferma il sindaco Aries Bonazza – e ringraziamo gli amici di Crema per la generosa disponibilità. Nell’occasione ci saranno grandi sorprese, che invitiamo fin d’ora a scoprire di persona. Posso anticipare che arriverà la carrozza di Biancaneve e che sarà presente la tipica maschera cremasca: il Gagèt co’l so uchèt. Come amministrazione premieremo con materiale didattico la scolaresca mascherata più numerosa. Per tutti, inoltre, ci saranno frittelle, ‘chisulì’ e the caldo. Quella del 10 febbraio s’annuncia come un’allegra e colorata domenica, da vivere insieme e con gioia”.

SABATO 9: FALÒ, CANTI DELLA MERLA,…

Prima della festa di Carnevale ricordiamo che alle ore 21 di sabato 9 febbraio, sempre in piazza Dante, ci sarà una serata dedicata ai Canti della Merla e alle filastrocche, con la presenza dei Cantori della Merla di Gombito e la fisarmonica solista del maestro Angelo Parati. La serata – a partecipazione gratuita – si chiuderà alle ore 22 con un gran falò per bruciare il ‘generale inverno’: un rito propiziatorio che fa parte della tradizione rurale. Torte e vin-brülé allieteranno il momento, rendendolo ancor più dolce e caldo.