Castelleone – Scorribande in auto e danneggiamenti, marocchino nei guai

Ne ha combinata una dietro l’altra un marocchino non residente a Castelleone nella città turrita nella quale aveva deciso di trascorrere il sabato sera. Dopo aver creato disordini in un locale del centro è salito sulla sua potente auto centrandone e danneggiandone altre due, urtando e provocando danni alla vetrina di un negozio di via Solferino, per chiudere le sue scorribande contro la recinzione di un’abitazione nei pressi del cimitero. Trasportato in ambulanza in ospedale è stato sottoposto a cure e accertamenti. Al contempo la Polstrada di Crema, che ha rilevato l’ultimo incidente, ha avviato le indagini per ricostruire tutte le dinamiche dei sinistri e consentire ai danneggiati di avere il giusto risarcimento.