BASKET: Pallacanestro Crema vince contro il Vicenza 83-82. Alla rosa è arrivato Lorenzo Brighi

Pallacanestro Crema

Al Palacremonesi la Pallacanestro Crema è riuscita a vincere contro Tramarossa Vicenza, un avversario forte. Risultato finale 83-82.

LA PARTITA IN SINTESI

Già dal tabellone finale si può comprendere come sia stato un match equilibrato che tuttavia ha visto nei parziali, sempre per poco, in vantaggio il Crema.
I rosanero scendono in campo e mostrano fin da subito la loro voglia di vincere: Enihe realizza una tripla. Un’ottima azione che si affianca anche a una buona difesa tanto che i nostri subiscono solo due canestri nei primi cinque minuti. Gli avversari accorciano le distanze, ma il Crema è sempre in vantaggio: 21-24.
La seconda frazione inizia con le triple di Montanari, Legnigni e Brighi. Vicenza passa in vantaggio, ma i nostri non si lasciano abbattere e riescono a concludere 47-43.
Le due squadre si danno battaglia fino all’ultimo. Due liberi di Montanari danno otto punti di vantaggio ai cremaschi e gli avversari rispondono a tono. A 11 minuti dal termine si va in pareggio: 82. Norcino non riesce a realizzare il canestro. Poi, fallo avversario e il Crema va in vantaggio.

LORENZO BRIGHI: NUOVO ARRIVATO

Contro il Vicenza ha giocato anche il nuovo arrivato Lorenzo Brighi. Definito come guardia atletica con un fisico importante per il ruolo, talentuoso e versatile.
Nato a Ravenna il 18/12/1994, Brighi inizia a giocare a pallacanestro nel settore giovanile della Polisportiva 2000 Cesenatico, la città in cui ha sempre vissuto. Gli ultimi anni delle giovanili li disputa con i Crabs Rimini, entrando in pianta stabile anche in prima squadra, militando dal 2011 al 2014 in serie B. In queste tre stagioni Lorenzo mostra le proprie qualità tanto da meritarsi la chiamata dalla serie A2 e nell’estate del 2015 si trasferisce alla Fulgor Libertas Forlì per la prima parte del campionato per passare poi, sempre in A2, a Veroli. Nella stagione successiva veste la maglia di Orzinuovi e a dicembre firma con Cento, dove milita anche nel campionato successivo e dove arriva fino alla finale playoff. La Pallacanestro Crema ha incontrato Lorenzo lo scorso anno da avversario a Faenza.