PIERANICA – Per il 2021 la nuova scuola elementare sarà realtà

Pieranica scuola
Nuova scuola elementare di Pieranica, l’iter va avanti. La struttura, che da sogno sarà realtà entro un paio d’anni, sorgerà dietro l’attuale scuola materna insieme alla quale divederà un plesso unico. “Il refettorio che sarà creato sarà utilizzato pure dalla materna, collegata attraverso un passaggio protetto”, spiega il sindaco Walter Raimondi.

GARA D’APPALTO

“Ci sono dieci imprese che hanno partecipato alla gara d’appalto indetta da Scrp (come Centrale unica di committenza), per cui c’è un’ampia scelta per la nostra amministrazione comunale. La gara era particolare, il 10% è al ribasso e il 90% sulle migliorie. Sarà una scuola ‘chiavi in mano’, già arredata. Non siamo i primi, ma è chiaro che in questo modo avremo più garanzie rispetto all’appalto”, prosegue il primo cittadino. “Ora l’assegnazione del bando di appalto e presto il via all’opera, che ci sta, da sempre, molto a cuore”.

FRA QUANTO TEMPO SI POTRÀ AMMIRARE IL NUOVO EDIFICIO?

“Nel momento in cui si apre il cantiere si parla di 680 giorni, meno di due anni. Potrebbe essere pronta per la Pasqua del 2021, sperando che il cantiere possa essere aperto tra marzo e aprile”. Come noto la spesa prevista è molto importante: tre milioni di euro circa, di cui 2.400.000 euro da un contributo regionale e il resto dalle casse comunali. “Il mutuo che abbiamo acceso è pari a 575.000 euro e non 600.000 euro, perché abbiamo già anticipato una parte del progetto che poi ci verrà rimborsata. Abbiamo chiesto i soldi strettamente necessari per portare avanti l’opera”, dichiara ancora Raimondi.
Tra l’altro il 20% del contributo regionale è già arrivato, cioè 480.000 euro, già caricati sul Bilancio del 2019. Soldi che saranno impiegati per i primi avanzamenti dei lavori.