FONDAZIONE COMUNITARIA PROVINCIA CREMONA – I progetti finanziati nel Cremasco

Il CdA della Fondazione Comunitaria della Provincia di Cremona – Onlus ha esaminato i 32 progetti pervenuti in relazione al secondo bando 2018 e ne ha approvato il finanziamento di 27 per un importo complessivo di 400.000 euro, pari al 50% del costo dei progetti (di oltre 800.000 euro). Dei 27 progetti, 13 riguardano il settore dell’assistenza Sociale e Socio Sanitaria, 1 l’Istruzione e formazione, 8 la Tutela, promozione e valorizzazione del patrimonio storico e artistico e 4 lo Sport dilettantistico esclusivamente rivolto a soggetti svantaggiati. Quanto alla distribuzione territoriale, 14 progetti interessano Comuni che fanno parte dell’ambito di Cremona, 10 del Cremasco e 3 dell’ambito di Casalmaggiore. Salgono così a 774 i progetti che Fondazione Comunitaria avrà contribuito a realizzare e a circa 15 milioni gli euro stanziati sul territorio della Provincia di Cremona dal 2001 a oggi.
Vediamo dove andranno i soldi a Crema e dintorni. Alla diocesi di Crema 9.570 euro per il restauro della tela Morte di San Francesco Saverio, al Santuario della Beata Vergine della Misericordia di Castellone 11.825 euro per il restauro dell’organo dei Fratelli Serassi 1836, alla parrocchia di Madignano 13.750 euro per il rifacimento del campo di calcio a 5 in oratorio, alla Croce Verde di Soncino 15.400 euro, ad Aima Crema 9.000 euro per l’alzheimer Caffè, al Consorzio Arcobaleno coop. sociale di Crema 20.000 euro, all’Associazione culturale Blu 6.000 euro per la terza età, all’Asd Over Limits 13.000 euro e al Videoton Crema, calcio a 5, 19.275 euro, per promuovere lo sport verso soggetti svantaggiati.