Chieve – Vandali a spasso sulle Coste da Cef

I Carabinieri di Camisano nei pressi della staccionata danneggiata

Vandali in azione a Chieve. Nel mirino, ancora il percorso verde immerso nelle campagne curato dall’associazione ‘Correre e camminare sulle Coste da Cef’. Per la terza volta ignoti sono entrati in azione strappando e sradicando alberelli posti a dimora lungo il tracciato. Nei precedenti casi erano stati i cartelli con indicazioni didattiche, naturalistiche e per l’attività fisica ad essere presi di mira. Secondo i volontari dell’associazione ad agire sarebbe gente del posto,  magari sempre la stessa nei tre episodi. I responsabili del sodalizio chiederanno un incontro con l’amministrazione comunale al fine di chiedere collaborazione per vincere questi gesti incivili.

Altri analoghi vandalismi si erano verificati settimane addietro tra Camisano e Casale Cremasco lungo la ciclopedonale. In quel caso venne abbattuta e danneggiata parte della staccionata di protezione della stradina. I Carabinieri riuscirono però a incastrare i colpevoli, giovani del territorio.