Sportabilità – in tanti a celebrare il bel progetto!

Pubblico delle grandi occasioni questa mattina presso il Centro d’aggregazione giovanile San Luigi per seguire il convegno “Sportabilità: dalla sperimentazione alla prassi”, un’occasione per ripercorre l’esperienza pensata nel 2014 e messa in pratica nel 2015 ed immaginarne il suo consolidamento. A coordinare gli interventi l’addetta stampa Barbara Milanesi; questi i relatori che si sono succeduti: il vicario generale don Maurizio Vailati, il sindaco di Crema Stefania Bonaldi, il presidente dell’Ac Crema, nonché il capofila del parternariato del progetto Sportabilità Enrico Zucchi, la dottoressa Paola Bignardi, rappresentante della Fondazione Cariplo, il Consigliere Regionale Federico Lena, il dottor Giorgio Olmo per l’Associazione Crema per il Territorio ed Ettore Ferrari, presidente della Fondazione Opera Pia San Luigi.
Un plauso per Sportabilità è arrivato dal sindaco Bonaldi; a sua volta don Vailati ha sottolineato come “la sinergia tra privato, sociale ed ente pubblico permetta di ottenere grandi risultati”. Zucchi nel suo intervento ha ripercorso le tappe del progetto e ha ricordato come a un certo punto ci sia stata la preoccupazione di una ghettizzazione. Preoccupazione svanita davanti alla positiva integrazione/interazione che è nata.