ALBERO DI NATALE DI PIAZZA DUOMO – Lavori in corso per “issare” il grande abete

Sta per essere “issato” l’albero di Natale 2018 del Comune di Crema. Le operazioni sono in corso ora in piazza Duomo. L’abete, soprannominato “Giorgione” è davvero di dimensioni importanti e sarà addobbato al meglio: resterà a illuminare il cuore della città sino all’Epifania. Domani l’assessore Matteo Gramignoli (Commericio) illustrerà le iniziative natalizie insieme a Caritas e Pro Loco.

Ma qualcosa può già essere detto. Il Natale in città anche per il 2018 sarà ancora all’insegna della solidarietà. In campo come sempre anche il gruppo dei Pantelù di Renato Stanghellini. Molte le iniziative in programma, sostenute da tanti sponsor.
Se il Comune penserà a rendere l’atmosfera natalizia indimenticabile – Matteo Gramignoli ha più volte sottolineato il massimo impegno del suo assessorato in questo senso, promettendo sorprese, lavorando con la Pro Loco e coinvolgendo i commercianti – anche i Pantelù sono pronti, come ogni anno, a fare la loro parte.
Ormai il loro “Natale di solidarietà” è iniziativa attesa e consolidata.

Comune e Pantelù invitano la cittadinanza all’accensione ufficiale di sabato 8 dicembre. Appuntamento alle ore 17, alla presenza delle autorità comunali e del vescovo monsignor Daniele Gianotti. Il Comune offrirà ai cittadini bevande calde – cioccolata e vin brulé – con note affidate al gruppo di gospel di Alba, Cuneo (Piemonte): il concerto in piazza contribuirà a rendere ancor più viva la magia delle feste in vista del Natale. Nel pomeriggio gli zampognari saranno in Crema e sotto l’albero addobbato i Babbi Natale dell’associazione solidaristica distribuiranno peluche.
Durante il periodo natalizio, sempre dai primi giorni del prossimo mese, Stanghellini e compagni raccoglieranno materiale didattico presso il Centro Commerciale Gran Rondò. Torneremo sulle varie proposte nei prossimi giorni.

Con il periodo natalizio, dal palazzo comunale informano che è stata confermata anche pure l’ora di parcheggio gratuita dalle ore 18.30 alle 19.30, dall’8 dicembre fino al 6 gennaio 2019. In Galleria, tra le novità, segnaliamo invece la mostra dedicata ai presepi di carta proposta dall’associazione Timbrofilo Curioso in collaborazione con il Comune. Un annullo postale accompagnerà l’evento.