VELODROMO E PISTA D’ATLETICA – Per Beretta (FI) servono nuove opere

Velodromo e pista d’atletica: due strutture sportive importanti. Il primo ha 96 anni (anno di fondazione 1922), la seconda pochi mesi, ma per un verso o per l’altro fanno oggi discutere.
Il no del Coni nel bando “Sport & Periferie” alla richiesta di fondi da parte del Comune di Crema, in merito a una ristrutturazione globale del “Pierino Baffi”, è stata incassata dalla Giunta non senza rammarico. Come rimarcato dall’assessore Fabio Bergamaschi e dal collega delegato allo Sport Walter Della Frera, il progetto presentato, di sistemazione generale per 1.700.000 euro, sarà con ogni probabilità rivisto, per suddividerlo a stralci e procedere in futuro con la richiesta di nuovi finanziamenti. Il Coni, ogni anno, emette in effetti lo stesso bando. Quest’anno sono state privilegiate – e forse sarà così anche a venire – progettazioni di minor importo.

Molto critico sul tema Simone Beretta (FI), anche sulla mancanza di spogliatoi in muratura alla pista di atletica. Articolo completo sul nostro giornale in edicola domani.