Castelleone – Abbandono di rifiuti, arrivano le fototrappole e le pesanti sanzioni

Nella foto di repertorio: rifiuti abbandonati illecitamente

I furbetti dell’abbandono indiscriminato dei rifiuti nelle strade periferiche e nelle campagne hanno le ore contate. Ricevuta in comodato d’uso da Linea Gestioni una fototrappola, il Comune nei prossimi giorni la metterà in funzione spostandola di volta in volta in aree giudicate sensibili. Ad occuparsi dell’utilizzo del dispositivo, che nel Cremasco ha consentito di incastrare e multare autori di scarichi abusivi di rifiuti, saranno gli agenti di Polizia Locale. Salate le sanzioni per chi verrà sorpreso ad abbandonare immondizia di qualsiasi genere: si va da 300 a 3.000 euro.