ALLERTA METEO – Aggiornamenti: la situazione sta tornando gradualmente alla normalità

Fiume Serio
In un comunicato il sindaco di Crema, Stefania Bonaldi, rassicura affermando che la situazione sta tornando gradualmente alla normalità. Il livello idrometrico ha toccato il punto massimo di 3,2 metri all’incirca alle 4 del mattino. Ora è a 2,5 metri e secondo le analisi della Protezione Civile scenderà ancora.
Il primo cittadino tiene a ringraziare tutti coloro che si sono adoperati per gestire questa emergenza: “Voglio ringraziare tantissimo gli operatori del nostro gruppo di Protezione Civile Lo Sparviere che con il loro presidente Giovanni Mussi hanno messo in campo una professionalità, serietà e abnegazione davvero formidabili, fondamentali per gestire situazioni critiche come quella che si è profilata questa notte. Ora possono andare a riposare, anche se molti di loro sono andati direttamente al lavoro! Ringrazio anche gli agenti di Polizia Locale del Comune di Crema con il comandante Semeraro e il dirigente dell’UT comunale Paolo Margutti, pure impegnati in misura fuori dall’ordinario. Grazie infine a tutti coloro che, tramite i social network o le telefonate, hanno segnalato anche durante la notte situazioni di rischio o comunque meritevoli di attenzione, é stato un modo importante per contribuire a rendere il nostro lavoro più efficace e capillare. È stata una lunga notte, carica di tensione e preoccupazione, ci spiace per i disagi creati dall’acqua, perché alcune situazioni sono davvero complicate, posso assicurare che l’impegno di tutti noi è stato massimo. Una dedizione persino commovente.