MADIGNANO – Giusy Versace presenta il suo libro per ragazzi

Giusy Versace
Dopo sei anni, a Madignano, ritorna Giusy Versace. L’atleta paralimpica, che ha perso le gambe nel 2005 a causa di un drammatico incidente stradale occorsole lungo la Salerno-Reggio Calabria, tornerà in Sala delle Capriate venerdì 2 novembre alle 18 per presentare il suo libro per ragazzi WonderGiusy.

WONDERGIUSY: UN’EROINA CON UDITO SPECIALE

Si tratta di una storia illustrata rivolta ai ragazzi. Giusy Versace veste i panni di una super eroina, WonderGiusy per l’appunto, che con il suo udito speciale riesce a captare le richieste di aiuto di grandi e piccini e, indossando a seconda delle circostanze gambe da ballo, nuoto o corsa, vola sulla città tendendo la mano a chi ha bisogno. Quella di Madignano sarà la seconda presentazione del libro dopo l’esordio in galleria a Milano presso il Mondadori Store.

UN’INIZIATIVA CHE SVILUPPA LA PASSIONE PER LO SPORT

L’iniziativa, firmata Polisportiva Madignanese, Oratorio ‘Don Bosco’, Poro Loco, Comune e Aperunning, porta in paese un grande personaggio solo due settimane dopo l’incontro su temi sportivi che ha avuto quali ospiti, sempre per interessamento degli stessi promotori affiancati nell’occasione da Avis e Csi Crema, Mauro Beretta (ex allenatore e attuale responsabile tecnico del settore giovanile del Milan), Davide Cassioli (atleta paralimpico non vedente, campione di sci nautico) e Stefano Lucchini (ex calciatore e attuale allenatore della Cremonese primavera). Intervistati dal giornalista, nonché sindaco di Moscazzano, Gianluca Savoldi, i tre big hanno sviluppato i temi della passione per la disciplina che li ha avvicinati allo sport, del rapporto con avversari e compagni di squadra, di quello non sempre facile con gli allenatori, di bullismo e di rispetto dei tempi di crescita dei più piccoli. Significative le riflessioni alternate ad aneddoti che hanno interessato tutti i presenti, tanti, che hanno gremito Sala delle Capriate.