Ex tribunale – La Giunta lancia un bando “socio-sanitario” per la sua valorizzazione

La Giunta comunale, ieri, ha approvato due importanti delibere: una riguarda l’aggiornamento al programma triennale dei lavori in forza di un maggiore spazio finanziario che verrà presentato al Consiglio comunale in novembre. L’altra è l’approvazione della delibera che dà l’indirizzo per emanare un bando sull’ex tribunale cittadino, in un’ottica di valorizzazione e ri-funzionalizzazione.
L’immobile del tribunale, presente nel Piano delle alienazioni dal 2016, è stato recentemente oggetto di alcune manifestazioni di interesse per una sua possibile funzione socio-sanitaria, scenario che ha convinto l’amministrazione a seguire anche questa strada, quella della valorizzazione. Considerati, infatti, gli atti di indirizzo approvati nel dicembre 2016 che riguardano la “cessione di immobile di proprietà comunale da destinarsi a servizi socio-sanitari”, la manifestazione di interesse ricevuta e l’importanza data alle occasioni di recupero del patrimonio comunale specialmente in progetti che coinvolgono la comunità pubblica e i privati per un obiettivo di interesse comune, l’amministrazione intende raccogliere e successivamente valutare proposte di progetti particolari “allo scopo di promuovere e rendere possibile la realizzazione di progetti e programmi orientati a sviluppare la presenza di servizi alla persona e alla comunità, di carattere sociale, socio sanitario, socio educativo, sanitario, ricreativo”.

Con questo atto l’amministrazione punta a ottenere il recupero immobiliare del bene comunale, valorizzandolo sia dal punto di vista economico che strutturale, senza alcun esborso da parte dell’Ente che, attualmente, non è in grado di destinare risorse economiche per il recupero di tale bene.
“In coerenza con le linee di mandato”, commenta il sindaco Stefania Bonaldi, “sondiamo con questa procedura la concretezza di una manifestazione di interesse, augurandoci possa essere occasione per valorizzare un bene della città destinandolo a una funzione importante”.