Crema – Lite degenera, spuntano spray urticante e bottiglia rotta; giovane ferito

Lite degenera e un 25enne castelleonese resta ferito. È accaduto in settimana, nel tardo pomeriggio, in via del Macello a Crema. A venire alle mani e ai cocci di bottiglia il giovane residente all’ombra del Torrazzo e un 34enne extracomunitario residente in città.

La scintilla sarebbe stata una banalità, stando a quanto ricostruito dalla Polizia Locale cittadina. Dopo essersi presi a parole e a spintoni sarebbero spuntati spray urticante e una bottiglia rotta. Ad avere la peggio è stato il castelleonese medicato al pronto soccorso dell’ospedale di Crema presso il quale è stato trasportato dal 118 allertato da alcune persone che hanno assistito alla scena. Fortunatamente per il ferito nulla di grave. Al momento non sarebbero state sporte querele.