Castelleone – 30 anni con il Mercatino, festa il giorno della Sagra

Presidente Bergo e vice presidente William Parmesani di Castelleone Antiquaria insieme a una storica espositrice

Nel giorno della Sagra del paese, caratterizzata dalla liturgia del mattino, da esposizioni artistiche, concerti e dal Luna Park, il Mercatino del Piccolo Antiquariato, divenuto alcuni anni or sono Castelleone Antiquaria, ha festeggiato i suoi primi 30 anni. Lo ha fatto tagliando una bella torta, offerta ad espositori e visitatori, poco prima di mezzogiorno davanti all’Arco del Voghera, che proprio il direttivo della fiera d’antan ha voluto riqualificare con la collaborazione del Comune, restituendo uno dei simboli di Castelleone alla città. E’ stata una bella festa, nella festa, con la quale la presidente Pupilla Bergo, ha voluto segnare un momento importante nella storia della manifestazione e al contempo ringraziare standisti e visitatori che ne hanno decretato il successo e la crescita negli anni. Anni nei quali il Mercatino ha portato frutti al borgo in termini di turismo mordi e fuggi e soprattutto di iniziative e opere a beneficio della comunità. Su tutte è da ricordare la messa in sicurezza e il restauro della parte esterna del Torrazzo sostenuto in collaborazione con la Fondazione Cariplo e il Comune. A distanza di qualche anno è arrivato il make-up a un altro emblema di Castelleone il ‘voltone’ che domina la piazza.