Cremasco – Estorce denaro a un pensionato, 27enne romeno in manette

Estorce denaro a un pensionato cremasco e finisce in manette. È accaduto nella mattinata del 25 settembre ma la notizia è stata diffusa solo in queste ore dalla Questura. A finire dietro le sbarre un cittadino romeno del 1991 con precedenti penali e di polizia per furto, rapina e stupefacenti.

La vittima era da tempo oggetto di continue e pressanti richieste di denaro da parte del giovane straniero che aveva dato appuntamento per la consegna di 1.000 euro in contanti al pensionato in un paese del Cremasco. Appuntamento al quale si sono fatti trovare puntuali gli agenti di Polizia che dopo la consegna del denaro hanno fermato il 27enne trovandolo in possesso della busta contenente i soldi.

Il romeno è finito in manette e al termine degli atti di rito, su disposizione del pubblico ministero, è stato tradotto presso la casa circondariale di Cremona (Ca’ del Ferro). A seguito del giudizio di convalida del fermo è stata disposta la custodia cautelare in carcere dell’estorsore.