Casaletto Vaprio – Da sabato la mostra “Colori forme musica” di Giorgio Denti

Colori Forme Musica. Questo l’accattivante titolo della nuova mostra del cremonese Giorgio Denti, allestita a Casaletto Vaprio in sala polifunzionale da sabato 13 ottobre (inaugurazione ore 21 con preludio musicale del Gruppo ‘I Sonantes’) al 21 ottobre. La rassegna è promossa dal Comitato biblioteca in collaborazione e con il patrocinio dell’amministrazione comunale.

ELEMENTO FONDAMENTALE: IL COLORE

“Appunti di viaggio, luoghi, sensazioni, suggestioni, ricordi. Dalle mie fotografie – spiega l’artista – traggo tanti spunti. Il colore è ciò che mi affascina maggiormente; le cromie diventano narrazione di ricordi e sentimenti; esso penetra più profondamente dentro l’animo e ne esce trasformato come se fosse passato attraverso una sorta di frazionamento
molecolare. A volte davanti a un colore m’interrogo su ciò che in quel momento la luce del giallo, il buio del blu che non è buio, il rosso che trovo dentro di me, mi vogliono trasmettere. Più guardo più penetro il colore. La bellezza delle tinte è indescrivibile, l’uomo,
la natura dipingono ciò che hanno intorno”.

TRE SONO LE SEZIONI

«L’esposizione – commenta il curatore, il critico d’arte Simone Fappanni – si articola in tre sezioni che vanno intese non come momenti separati o successivi di un percorso compositivo, ma come un tutt’uno, in quanto i colori, le forme e la musica accompagnano in modo pressoché simultaneo l’iter espressivo di Denti che va sicuramente annoverato fra
quegli artisti che, attraverso la continua sperimentazione, sono in grado di offrire sensazione ed emozioni profonde”.
Se, infatti, sono le tinte a dominare quadri in cui compaiono atmosfere tattili e immaginative che guardano a certi tramonti, specie quelli isolani e primaverili, nei quadri dove spiccano le forme spiccano scorci inconsueti, come quelli di Gerusalemme, condotti secondo una precisa verticalità prospettica. “Si perviene così a tele di astrazione geometrica dalla musicalità nascente, intrigante, nella quale perdersi piacevolmente”.

INFO SULL’ARTISTA

Nato all’ombra del Torrazzo, Denti è presidente del Circolo Pinoni, sodalizio in seno al
quale organizza diverse attività culturali. Socio dell’Aics, ha esposto in numerose rassegne
collettive dedicandosi, oltre che alla pittura, alla fotografia.

La mostra si può visitare lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 17 alle 19, sabato e domenica dalle ore 10 alle 12 e dalle 17 alle 19. Ingresso libero.