Agnadello – Ex Arespan, roghi e degrado. Serve la messa in sicurezza

Preoccupa l’area ex Arespan-Brocca di Agnadello. L’azienda, in liquidazione, insisteva su un’area di 40mila metri quadrati sempre più in degrado. Negli ultimi mesi si sono verificati due incendi, l’ultimo risale a venerdì, fortunatamente senza conseguenze devastanti. Il vicinato, però, è sul chi va là, anche per la sporcizia e la presenza di topi, oltre e soprattutto per i rischi derivanti da eventuali altri roghi.

Il sindaco Giovanni Calderara ha scritto al liquidatore perché intervenga con notizie in merito alla vendita delle attrezzature e perché provveda alla pulizia dell’area e alla sua messa in sicurezza. Approccio morbido, quindi, che al momento evita l’ordinanza, strada che in ogni momento il primo cittadino potrebbe percorrere.