ORDO VIRGINUM. Incontro regionale a Crema

Incontro regionale a Crema oggi dell’Oro Virginum, il movimento ecclesiale di donne che scelgono di vivere per tutta la vita la verginità “per il regno dei cieli”. Scelta che non comporta un distacco dalle forme del vivere che sono comuni nel contesto sociale in cui ciascuna consacrata è inserita. Le donne che ricevono questa consacrazione vivono in appartamenti o case private, sole, con i familiari e in taluni casi con altre vergini consacrate. Svolgono un’attività lavorativa e si mantengono da sole.

Oggi al San Luigi le consacrate della Lombardia hanno tenuto un loro incontro sul tema La santità della porta accanto alla luce del beato Charles de Foucault. Relatore padre Andrea Mandonico della Sma.

Alle ore 15.30, in cattedrale, il vescovo Daniele Gianotti ha presieduto l’Eucarestia. Prendendo spunto dal Vangelo di oggi in cui Gesù parlava del matrimonio, ha meditato sul matrimonio spirituale di una vergine consacrata con lo sposo Cristo.